RX semplice

Mi scuso con tutti per l'errore che ho fatto durante il caricamento dei file e quindi al precedente articolo con lo stesso nome mancavano le immagini.

Ricevitore di miscelazione diretta semplice ed economico
Un ricevitore di mixaggio diretto semplice ed economico.Questo post è stato creato in risposta al post: "Economico, RX semplici e collaudati - Ramsey 40m ”. Ho deciso di elaborare la documentazione sufficiente per un radioamatore principiante secondo il commento di om3wpl.


Un ricevitore di mixaggio diretto semplice ed economico.Questo post è stato creato in risposta al post: "Economico, RX semplici e collaudati - Ramsey 40m ”. Ho deciso di elaborare la documentazione sufficiente per un radioamatore principiante secondo il commento di om3wpl. Ho praticamente testato il ricevitore in questo progetto. Non contiene la soluzione meccanica finale, ognuno può adattarsi alle proprie capacità. Il diagramma è mostrato in FIG. 1. Descriverò anche le possibili regolazioni. Al posto delle bobine di derivazione progettate, è possibile utilizzare avvolgimenti di accoppiamento come indicato in figura. Per aumentare la selettività, il C12 può essere sostituito da un circuito risonante in serie sintonizzato su un segnale a bassa frequenza adatto, per esempio.. 800 Hz. Il cristallo X1 può essere sostituito da una bobina e otteniamo una maggiore accordatura. La capacità minima di C16 in questo caso deve essere maggiore di 75 pF. I vecchi alti ohm militari sono i più adatti come cuffie, ma è anche possibile utilizzare basso ohmico di produzione sovietica. Le moderne cuffie stereo non sono adatte, hanno una sensibilità inferiore ed enfatizzano le alte frequenze (rumore). Il diagramma mostra anche la possibile uscita dell'oscillatore per il contatore o TX. Rispetto al design originale, c'è un passa banda all'ingresso. Un circuito risonante in ingresso non è sufficiente nella banda 80 m. Nella zona 40 m può essere sufficiente negli Stati Uniti, ma non è assolutamente sufficiente per le condizioni europee con stazioni forti alla fine della fascia. La scheda a circuito stampato è mostrata in FIG. 2 e la disposizione dei componenti su di essa è mostrata in FIG. Ho avvolto le bobine su maniche doppie dalla frequenza intermedia di un ricevitore televisivo Tesla con nuclei di ferrite 4 mm x 12 mm. Per la banda 80 m erano il numero di thread 35 con un'accensione 8 fili. Autista 0,18 mm CuL. C1, C3 = 220 pF, C3 = 8,2 a 12 pF. I condensatori C7 e C8 sono adatti per l'utilizzo di condensatori styroflex, o ceramica dalla stabilità. Il potenziometro R2 può essere lineare. Non è necessario adattare R3 quando si utilizza un logaritmico.

Per chi volesse costruire un ricevitore per altre bande, presento un semplice calcolo delle bobine L1 e L2. Il valore della bobina nel microhenra è determinato dividendo il prodotto LC per il valore del condensatore C1 o C3. prodotti LC: 40 m = 516, 30 m = 234, 20 m = 125,6, 17 m = 78 un 15 m = 57. C2 diminuisce per ogni banda a 6,8 pF, 6,8 pF, 5,6 pF a 4,7 pF pre 17 un 15 m. Calcoliamo il numero di thread per i core menzionati:
N = radice quadrata (L/ 0,0073). Tale precisione si adatta alla maggioranza assoluta dei casi.

 

blank

Elenco delle parti: C1, C2, C3 per banda
C4, C5, C6 = ceramica 10 nF
C7, C8 per 80, 40 un 30 m = 470 pF, per le bande più alte 220 pF,
C9, C11, C12 = ceramica 100 nF,
C10, C14, C15 = elettrolitico 10 microfarad
C13 = elettrolitico 100 microfarad
C16 = 220 pF
R1 = 27 K,
R2 = 10 a 47 k potenziometro lineare
R3 = solido, stesso valore di R2
R4 = 15 R
X1 = il risonatore ceramico è il più adatto 3,58 MHz, o per banda.
IO1 = NE602(612)
IO2 = LM386
IO3 = 78L05 (78L08 per alimentazione 12 a 15 V)
Ub = alimentazione 9 a 12 V

auguro a tutti voi, che decidono di costruire un tale ricevitore molto successo, 73 Mirò om3cku.

0 0 voci
Valutazione dell'articolo
Impostare
Imposta avvisi
ospite
0 Commenti
Feedback inserito
Visualizza tutti i commenti
0
Saremo felici per i tuoi commenti, Per favore, commento!X