Novità nel programma MixW 2.12

  • che era disposto a condividere informazioni con noi tramite CQ.sk, QPSK31, FSK31: Supporto tabella codici MMVari (La tabella G3PLX è ampliata dall'alfabeto giapponese secondo Makota Mori, JH3HHT)
  • Spectogramma: completo di un interruttore di gamma dinamica (80, 60, 40 o 20 dB per il livello visibile sullo spettrogramma o cascata
  • Decodificatore: integrato dalla selezione FFT nell'impostazione delle proprietà della scheda audio (angolo retto, triangolare, coseno, autorigenerante e piatto). Ogni impostazione è adatta a diverse condizioni di decodifica del segnale
  • RX ok: il tooltip mostra la distanza e azimut localizzatore WW contrassegnato

  • che era disposto a condividere informazioni con noi tramite CQ.sk: filtro passa-banda migliorato, più efficace sui segnali vicini che causano QRM
  • Supporto RigExpert: completo di una finestra di dialogo del livello di ingresso/uscita
  • GATTO: aggiunto IC-703 all'elenco dei dispositivi supportati e corretto l'errore di avvio Kenwood TS-50
  • Nuove macro: “MYWWLOC” un “WWLOC”
  • macro: “NOME” dà quando c'è un campo libero nel diario “Mio amico” invece di “SE”. Questa impostazione può essere modificata dall'utente
  • TEOAN: RigExpert supporta il controllo remoto tramite LAN. A causa di questa opzione, la finestra di dialogo dei parametri della scheda audio è stata modificata. MixW 2.12 offre quindi un'opportunità unica per i possessori di RigExpert e di un altro computer con il programma TEOAN di lavorare con i modi digitali al di fuori di hamshack. Tuttavia, la traccia audio non è compressa, pertanto, i requisiti per il trasferimento dei dati sono relativamente elevati (0,4Mbit/s RX/TX o 0,8 Mbit/s in modalità full duplex)
  • CW: un simbolo è stato aggiunto alla tabella dei caratteri “Valori IP3 di vari HF RIG per” (AC)
  • Modificato l'effetto del tasto ESC: una pressione interrompe la trasmissione della macro e cancella il buffer TX, tuttavia, il trasmettitore rimane in loop. Solo la seconda pressione del tasto ESC fa passare il dispositivo alla ricezione. Utenti, chi non gradisce questa impostazione può modificarla nel file MixW2.ini, dove cambiano il valore “OldEsc” da zero a numero uno
  • Accelerazione del caricamento dei file INI: il lento sistema di caricamento interno dei file INI è stato sostituito con uno ottimizzato, che viene eseguito più velocemente
  • Aiuto adattato allo stile HTML: se fossi più soddisfatto del metodo originale di aiuto, basta pulirlo (o rinomina) il file MHH.dll dalla directory MixW2
  • Le estremità delle bande: sono indicati dall'icona STOP sulla scala delle frequenze

L'ultima versione di MixW 2.12 puoi anche scaricare su CQ.sk.

0 0 voci
Valutazione dell'articolo
Impostare
Imposta avvisi
ospite
0 Commenti
Feedback inserito
Visualizza tutti i commenti
0
Saremo felici per i tuoi commenti, Per favore, commento!X